AAA:  le corse UNICAMBUS  terminano venerdì 26 luglio e riprenderanno lunedì 9 settembre. Buone Vacanze da Contram! 🙂 

A partire dall’anno accademico 2006/2007, per soddisfare le esigenze di mobilità degli studenti tra le sedi di Camerino e Matelica, l’Università degli Studi di Camerino, il Comune di Camerino e Contram Spa, hanno dato vita al progetto UNICAM MOBILITA’. La convenzione prevede quattro tipologie di servizi gratuiti per lo studente a seconda delle proprie esigenze:

  • Servizio di trasporto urbano nella città di Camerino 
  • Servizio extra-urbano nella tratta Camerino – Castelraimondo – Matelica;
  • Servizio di trasporto urbano nella città di Matelica;
  • Tessera UnicamPark Camerino (momentaneamente sospesa)

A seguito del sisma, le procedure per l’ottenimento della TESSERA UNICAMBUS per l’urbano di Camerino e per l’extraurbano Camerino- Castelraimondo – Matelica saranno effettuate presso l’ufficio biglietteria a piano terra della sede Contram in via le Mosse a Camerino dalle 9.00 alle 13.00. Il servizio UnicamPark è temporaneamente sospeso. 

“Unicambus” urbano Camerino

Regolamento e caratteristiche – Rules and characteristics

Gli studenti interessati ad ottenere il titolo di viaggio gratuito “UnicamBus” per il servizio di trasporto urbano della Città di Camerino devono:

  • Essere in regola con l’iscrizione all’Università degli Studi di Camerino.
  • Solo la prima volta, recarsi presso all’ufficio biglietteria della Contram S.p.a. in via Le Mosse di Camerino, piano terra (giorni feriali dalle ore 08:30 alle 13:30), con il libretto universitario (gli studenti non ancora/o non in possesso del libretto Universitario, devono presentare un attestato di avvenuta iscrizione all’Università che riporti il numero di matricola), il proprio indirizzo mail e il codice fiscale. Verrà rilasciata la tessera UnicamBus gratuita e il primo abbonamento mensile gratuito.
  • Scaricare l’app gratuita di Contram Mobilità, disponibile per Android e iOS nei rispettivi store e registrare propria tessera rilasciata come da punto precedente: nella sezione Tessere appariranno i propri dati e l’abbonamento appena rilasciato con l’indicazione della scadenza.
  • Da adesso in avanti, ogni mese lo studente deve accedere alla sezione tessere del proprio smartphone e procedere al rinnovo dell’abbonamento, cliccando sul tasto Rinnova ora (o Attiva ora, se l’abbonamento precedente era scaduto): l’operazione è gratuita.
  • In caso di verifica a bordo, mostrare lo smartphone con la propria tessera, oppure la tessera cartacea rilasciata la prima volta: il verificatore con la sua app potrà controllare l’avvenuto rinnovo sulla tessera.

Il titolo di viaggio ha una validità di 30 giorni dalla data del ritiro; i successivi titoli di viaggio potranno essere attivati tramite l’app come sopra descritto, oppure ritirati sempre presso l’ufficio biglietteria negli orari sopra specificati. Tutte le informazioni sui doveri del viaggiatore e le eventuali sanzioni (in caso di non possesso del titolo, anche se a titolo gratuito) sono consultabili sul sito internet www.contram.it; Gli orari del servizio urbano sono consultabili sul sito internet della Contram S.p.A.

  • Per tutto il periodo legato all’emergenza sisma, al fine di consentire agli studenti universitari che risiedono nelle aree dei comuni di Castelraimondo e Matelica, l’accesso ai servizi offerti ad essi dall’Università di Camerino in sede (attività didattiche, laboratori, mense, biblioteche, impianti sportivi universitari, ecc.), gli stessi possono viaggiare sulle tratte di collegamento tra i comuni di cui prima e Camerino con la tessera UnicamBus rilasciata per il servizio urbano di Camerino. 

“Unicambus” Camerino-Matelica-Castelraimondo

Regolamento e caratteristiche – Rules and characteristics

Gli studenti interessati ad ottenere il titolo di viaggio gratuito “UnicamBus” per il servizio di  collegamento(1) con i comuni di Matelica e Castelraimondo devono:

  • Essere in regola con l’iscrizione all’Università degli Studi di Camerino.
  • Solo la prima volta, recarsi presso all’ufficio biglietteria della Contram S.p.a. in via Le Mosse di Camerino, piano terra (giorni feriali dalle ore 08:30 alle 13:30), con il libretto universitario (gli studenti non ancora/o non in possesso del libretto Universitario, devono presentare un attestato di avvenuta iscrizione all’Università che riporti il numero di matricola), il proprio indirizzo mail e il codice fiscale. Verrà rilasciata la tessera UnicamBus gratuita e il primo abbonamento mensile gratuito.
  • Scaricare l’app gratuita di Contram Mobilità, disponibile per Android e iOS nei rispettivi store e registrare propria tessera rilasciata come da punto precedente: nella sezione Tessere appariranno i propri dati e l’abbonamento appena rilasciato con l’indicazione della scadenza.
  • Da adesso in avanti, ogni mese lo studente deve accedere alla sezione tessere del proprio smartphone e procedere al rinnovo dell’abbonamento, cliccando sul tasto Rinnova ora (o Attiva ora, se l’abbonamento precedente era scaduto): l’operazione è gratuita.
  • In caso di verifica a bordo, mostrare lo smartphone con la propria tessera, oppure la tessera cartacea rilasciata la prima volta: il verificatore con la sua app potrà controllare l’avvenuto rinnovo sulla tessera.

Il titolo di viaggio ha una validità di 30 giorni dalla data del ritiro; i successivi titoli di viaggio potranno essere attivati tramite l’app come sopra descritto, oppure ritirati sempre presso l’ufficio biglietteria negli orari sopra specificati. Tutte le informazioni sui doveri del viaggiatore e le eventuali sanzioni (in caso di non possesso del titolo, anche se a titolo gratuito) sono consultabili sul sito internet www.contram.it; Gli orari del servizio urbano sono consultabili sul sito internet della Contram S.p.A.

  • Per tutto il periodo legato all’emergenza sisma, al fine di consentire agli studenti universitari che risiedono nelle aree dei comuni di Castelraimondo e Matelica, l’accesso ai servizi offerti ad essi dall’Università di Camerino in sede (attività didattiche, laboratori, mense, biblioteche, impianti sportivi universitari, ecc.), gli stessi possono viaggiare sulle tratte di collegamento tra i comuni di cui prima e Camerino con la tessera UnicamBus rilasciata per il servizio urbano di Camerino.

“Unicambus” urbano Matelica

Regolamento e caratteristiche – Rules and characteristics

Gli studenti interessati ad ottenere il titolo di viaggio gratuito “UnicamBus” per il servizio di trasporto urbano della Città di Matelica devono:

  • essere in regola con l’iscrizione alle facoltà Unicam istituite nel comune di Matelica;
  • recarsi solo la prima volta presso l’ufficio biglietteria, al piano terra della Contram s.p.a. in via Le Mosse di Camerino (giorni feriali dalle ore 08:30 alle 13:30) con il libretto universitario (gli studenti non ancora/o non in possesso del libretto Universitario, devono presentare un attestato di avvenuta iscrizione all’Università che riporti il numero di matricola), il proprio indirizzo mail e il codice fiscale. Verrà rilasciata la tessera Unicambus gratuita e il primo abbonamento mensile gratuito.
  • Scaricare l’app gratuita di Contram Mobilità, disponibile per Android e iOS nei rispettivi store e registrare propria tessera rilasciata come da punto precedente: nella sezione Tessere appariranno i propri dati e l’abbonamento appena rilasciato con l’indicazione della scadenza.
  • Da adesso in avanti, ogni mese lo studente deve accedere alla sezione tessere del proprio smartphone e procedere al rinnovo dell’abbonamento, clickando sul tasto Rinnova ora (o Attiva ora, se l’abbonamento precedente era scaduto): l’operazione è gratuita.
  • In caso di verifica a bordo, mostrare lo smartphone con la propria tessera, oppure la tessera cartacea rilasciata la prima volta: il verificatore con la sua app potrà controllare l’avvenuto rinnovo sulla tessera.

Il titolo di viaggio ha una validità di 30 giorni dalla data del ritiro; i successivi titoli di viaggio potranno essere attivati tramite l’app come sopra descritto, oppure ritirati sempre presso l’ufficio biglietteria negli orari sopra specificati. Tutte le informazioni sui doveri del viaggiatore e le eventuali sanzioni (in caso di non possesso del titolo, anche se a titolo gratuito) sono consultabili sul sito internet www.contram.it; Gli orari del servizio urbano sono consultabili sul sito internet della Contram S.p.A.

  • Per tutto il periodo legato all’emergenza sisma, al fine di consentire agli studenti universitari che risiedono nelle aree dei comuni di Castelraimondo e Matelica, l’accesso ai servizi offerti ad essi dall’Università di Camerino in sede (attività didattiche, laboratori, mense, biblioteche, impianti sportivi universitari, ecc.), gli stessi possono viaggiare sulle tratte di collegamento tra i comuni di cui prima e Camerino con la tessera UnicamBus rilasciata per il servizio urbano di Camerino. L

Tessera “Unicampark” Camerino

Regolamento e caratteristiche – Rules and characteristics

SERVIZIO MOMENTANEAMENTE SOSPESO CAUSA SISMA.

ATTENZIONE: Le tessere UnicamPark sono in quantità limitata e verranno rilasciate secondo le modalità previste dal regolamento e fino all’esaurimento della disponibilità. Gli studenti interessati ad ottenere la tessera a scalare “UnicamPark” Camerino per l’accesso gratuito al parcheggio di viale E. Betti di Camerino devono:

  • effettuare la Registrazione (se non si ha il codice Contram)
  • compilare il Modulo on line di richiesta UnicamPark e poi stamparlo
  • recarsi presso l’ufficio cassa del parcheggio di viale E.Betti per il ritiro (dal lunedì al sabato dalle ore 9:30 alle 14:00) con il modulo compilato in ogni sua parte ed il libretto universitario (gli studenti non ancora/o non in possesso del libretto Universitario, devono presentare un attestato di avvenuta iscrizione all’Università e un documento di riconoscimento).

La tessera che viene rilasciata è di tipo a scalare ed ha un valore nominale parametrato a 50 ore a tariffa oraria piena, che viene decurtato di volta in volta dell’importo pari al tempo di sosta relativo alle tariffe vigenti. Il periodo di utilizzazione della tessera va dalla data di rilascio fino al 30 settembre dell’anno successivo. La tessera consente di accedere direttamente al parcheggio inserendola nella colonnina di entrata e poi di uscire inserendola nella colonnina di uscita. Spetta all’utente verificare che la durata della sosta non sia superiore al credito contenuto dalla tessera. La tessera permette l’ingresso al parcheggio fino al raggiungimento del numero dei posti disponibili per l’utenza in possesso della “UnicamPark” Camerino. Il regolamento del parcheggio di viale E.Betti è consultabile sul sito www.contram.it o all’interno del parcheggio stesso. Ulteriori informazioni presso la cassa del parcheggio o all’indirizzo e-mail parkbetti@contram.it .

Effettua la registrazione (se non si ha ancora il codice Contram)

Modulo di richiesta tessera a scalare “UNICAMPARK”